Dieta iperproteica

LA DIETA IPERPROTEICA: UN METODO EFFICACE PER LA PERDITA DI PESO

Avete deciso di seguire una dieta e perdere peso? Di cercare un’alimentazione più sana ed equilibrata? Di controllare quello che c’è nel vostro piatto?

Scopriamo insieme la dieta iperproteica, il suo funzionamento, i suoi benefici e come riuscire.

Come indica il suo nome, la dieta iperproteica è una dieta che si basa su un’alimentazione ricca di proteine (proteine animali o vegetali) a scapito dei carboidrati e dei grassi. La forte riduzione di zuccheri e di grassi obbliga al corpo ad attingere alle sue riserve di grassi per fare funzionare i muscoli perché le proteine, contrariamente ai carboidrati e ai lipidi, non si trasformano in grassi. Nutrono il vostro organismo e vi evitano la sensazione di fame, l’affaticamento intenso e i crampi… In questo modo, le riserve di grassi “si scioglieranno” e vi faranno perdere peso. Inoltre, la dieta iperproteica permette di mantenere e di sviluppare la massa muscolare. Quindi è una dieta che si adatta perfettamente alle persone che praticano sport.

MinciDélice vi propone dei prodotti ricchi di proteine e poveri di carboidrati e grassi. Sono compatibili con la dieta iperproteica, ma anche con altre diete simili come la dieta proteica, il metodo Dukan, le diete ipocaloriche e il metodo Atkins.

Adesso vi spiegheremo quindi come realizzare una dieta iperproteica, che si sviluppa in 3 fasi:
  • Fase 1: Attiva
  • Fase 2: Transizione
  • Fase 3: Mantenimento
FASE ATTIVA

Durante la prima fase della vostra dieta iperproteica, detta fase di dimagrimento, vi trovate in una fase attiva. La durata dipende dal numero di chili che vi piacerebbe perdere. Noi vi consigliamo:
  • 7 giorni di fase 1 per una perdita di peso di massimo 4 chili
  • 14 giorni se credete di avere tra i 4 e i 7 chili da perdere
I primi chili svaniscono rapidamente. In caso di una restrizione alimentare, la fase di dimagrimento attiva la combustione dei grassi di riserva, per una perdita di peso accelerata.

Generalmente, durante questa prima fase, le vostre giornate si compongono di :
  • Prodotti MinciDélice
  • Un pasto ricco di proteine con un latticino allo 0% di grassi
  • Verdure verdi, crude o cotte
  • Latticini
Il vostro consumo di proteine verrà ripartito in tutta la giornata, nel corso di 4 pasti :
  • Colazione : 1 confezione iperproteica MinciDélice o di pane proteico MinciDélice o dei biscotti iperproteici con una bevanda senza zucchero o edulcorata (caffè, tisane, the…)
  • Pranzo : 1 prodotto MinciDélice con verdure verdi cotte o crude.
  • Merenda alle 16 : 1 confezione iperproteica MinciDélice o 1 barretta iperproteica o dei biscotti di fase 1 con una bevanda senza zucchero.
  • Cena : 1 porzione di carne bianca o 1 uovo o una porzione di pesce magro con verdure cotte e/o crude e 1 latticino con lo 0% di materia grassa.
Il pranzo e la cena possono essere invertiti nel quadro di una dieta iperproteica.

FASE DI TRANSIZIONE

La vostra alimentazione viene diversificata progressivamente. La durata di questa seconda fase della dieta iperproteica MinciDélice è uguale a quella della fase attiva.

Poco a poco i carboidrati sono reintrodotti nella vostra alimentazione, continuando a limitare le materie grasse e i prodotti zuccherati. Pane, farinacei e frutta sono permessi in quantità ragionevoli. Invece non sono ammessi i salumi, i piatti con salse, i dolci e i prodotti di pasticceria. Si può inserire una porzione di frutta nella giornata.

Potete consumare delle bibite light e caramelle senza zucchero ma con moderazione.

Durante questa fase, i vostri pasti subiranno alcune modifiche rispetto a quelli della fase attiva. Sarano composti nel seguente modo :
  • Colazione : 1 confezione iperproteica MinciDélice o di pane proteico o dei biscotti iperproteici con the o caffè o una tisana senza zucchero o edulcorata e con una porzione di frutta.
  • Pranzo : 1 alimento ricco di proteine con verdure verdi cotte o crude e una porzione di feculenti
  • Merenda alle 16 : 1 confezione iperproteica MinciDélice con una bevanda senza zucchero.
  • Cena : 1 porzione di carne bianca o 2 uova o 1 porzione di pesce magro con verdure verdi cotte o crude + 1 porzione di feculenti e un latticino con massimo 20% di materia grassa.
FASE DI MANTENIMENTO

La vostra alimentazione è equilibrata ogni giorno. Non è necessario privarsi completamente di dolci, alcol o salse occasionalmente, ma si tratta semplicemente di mangiare in maniera corretta ed equilibrata, limitando gli apporti calorici. La dieta iperproteica non è un motivo di privazioni, deve semplicemente aiutarvi a imparare nuovamente a mangiare correttamente.

Questa fase della dieta iperproteica è molto importante. È la base della vostra nuova alimentazione.

I VANTAGGI DELLA DIETA IPERPROTEICA MINCIDÉLICE

Questa dieta presenta numerosi vantaggi :
  • Una perdita di peso veloce : Infatti, durante la prima fase della dieta iperproteica, la perdita di peso è veloce (circa 4 chili in 1 settimana).
  • Una perdita di peso a lungo termine : Se si segue correttamente, questa dieta vi permetterà di imparare a mangiare correttamente e in questo modo a preservare i vostri sforzi. È per questa ragione che non si deve ignorare la terza fase del mantenimento, dato che vi permetterà di ritrovare un’alimentazione equilibrata e buone abitudini.
  • Rapidi da preparare e consumare : Grazie alle nostre confezioni iperproteiche e ai nostri sostitutivi del pasto, la dieta iperproteica ha bisogno di poca o nessuna preparazione per realizzare i vostri pasti.
  • Addio al senso di fame : La dieta iperproteica presenta il vantaggio di procurare un senso di sazietà.
I NOSTRI CONSIGLI PER RIUSCIRE A FARE LA VOSTRA DIETA

Ecco alcuni consigli utili per aiutarvi a riuscire a fare la vostra dieta:
  • Pensate sempre ad avere alcuni spuntini proteici a portata di mano. Possono calmare un improvviso languorino senza farvi prendere peso.
  • Non utilizzate le confezioni iperproteiche o i sostitutivi del pasto come unica fonte di alimentazione. Pensate a seguire i pasti raccomandati in questo articolo per avere un’alimentazione diversificata.
  • Bevete molti liquidi. Infatti, l’acqua permette di eliminare i residui provenienti dalla digestione delle proteine e di non sovraccaricare i reni.
  • Per gli alimenti che consumerete durante la vostra dieta, favorite i prodotti a basso contenuto di zucchero e materie grasse, come ad esempio le carni magre o le verdure. Pensate ugualmente a controllare il numero di grammi di proteine che contengono i vostri prodotti per aiutarvi a scegliere.
  • Per cucinare gli alimenti, evitate di aggiungere inutilmente degli acidi grassi, sale o zucchero. Per esempio, se consumate uno yogurt naturale, evitate di aggiungere zucchero o marmellata.
  • Praticate attività fisica regolarmente.
Avvertenza : L’obiettivo di perdita di peso descritto non costituisce un risultato garantito, ma un obiettivo indicativo. Il risultato può variare da un individuo all’altro in funzione del suo profilo (sesso, età, stato di salute, numero di diete seguite, tempo da cui si è in sovrappeso, pratica di un’attività fisica ecc.) e si basa su un rispetto rigoroso del programma MinciDélice.
Calcolo della IMC